Chiudi

L’importanza di essere Morrisey

27,00 

Steven Patrick Morrissey: un ribelle, un poeta, un’icona, per alcuni una vera e propria leggenda.

Autore: Paul A. Woods
ISBN: 9788876382246
Pagine: 240
Categoria: ID Prodotto:1497

Descrizione

Steven Patrick Morrissey: un ribelle, un poeta, un’icona, per alcuni una vera e propria leggenda.

Dici Morrissey e subito ti si apre un mondo: The Smiths, gli anni ottanta, Manchester, l’Inghilterra thatcheriana, i fiori gialli nella tasca dei jeans, testi e melodie che hanno fatto la storia del rock e influenzato gran parte dei gruppi dei decenni successivi. 27 interviste, realizzate a partire dal 1983, ripercorrono la carriera e la vita privata del più famoso «charming man» della storia della musica, inquadrando da nuove angolazioni la sua figura, controversa e ironica, egocentrica e ambigua, amata alla follia o odiata senza mezzi termini.

Dall’amore per le cantanti degli anni sessanta ai rapporti con il sesso e la politica, dalla passione per James Dean e Oscar Wilde alla lotta contro gli abusi sugli animali, questo libro offre un imperdibile approfondimento su uno dei migliori cantanti inglesi, e su una delle band più importanti degli ultimi trent’anni.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’importanza di essere Morrisey”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *